Tour nel cuore delle cave di marmo bianco di Carrara

Tour delle cave di marmo a Carrara

Per il vostro soggiorno a Levanto, se rimanete per più di uno o due giorni e volete allontanarvi per qualche ora dal trambusto delle Cinque Terre, vi consigliamo una visita nel cuore delle cave di marmo a Carrara!

Le Cave di Carrara sono a nemmeno un’ora di auto da Levanto o 40/50 minuti in treno e le visite sono organizzate due volte al giorno tutti i giorni. Facile e bello 😉

Visitare le cave di marmo a Carrara

Volendo sperimentare qualcosa di diverso siamo andati a visitare le cave lo scorso fine settimana e la visita ci è davvero piaciuta! Abbiamo incontrato la nostra guida Gabriele e sua moglie Heike un’ora più tardi al casello autostradale di Carrara. Abbiamo lasciato la macchina lì per iniziare la visita su un grande Defender di colore verde scuro.

Gabriele ci ha detto che il marmo bianco di Carrara è utilizzato e famoso fin dai tempi dell’antica Roma. Queste 188 cave hanno prodotto più di marmo di qualsiasi altro luogo sulla terra. Il mondo del marmo qui non è solo lo scavo o la trasformazione di una pietra, ma la storia di un territorio e della sua popolazione che sono stati sinonimi di marmo nei secoli.

Guidando in salita lungo il sentiero bianco come la neve, normalmente riservato ai camion, è un qualcosa di veramente impressionate. Per non parlare della vista mozzafiato sulla costa toscana, la Corsica e le altre isole una volta sulla cima delle cave! Inoltre, durante il tour si visita anche la cava set delle riprese di Quantum of Solace 😉

Visitando le cave di Marmo a Carrara si vede come funziona lo scavo a cielo aperto. Come in realtà la tecnica in uso sia ancora veramente semplice e come invece sia sempre terribilmente difficile e pericoloso spostare i blocchi di marmo bianco dalle Alpi Apuane al mare.

Degustazione di Lardo di Colonnata

Prima di tornare alla nostra auto abbiamo fatto un pitstop molto gustoso a Colonnata. Un grazioso paesino arroccato in questa valle di marmo, dove si produce tradizionalmente il delizioso e rinomato Lardo di Colonnata.

Il lardo era prodotto in questo piccolo borgo già in epoca romana e la ricetta è sempre la stessa: le strisce di lardo con rosmarino e altre erbe e spezie e sale marino devono essere lasciate riposare per sei mesi in vasche di marmo bianco locale.

Il lardo di Colonnata è ora incluso nel catalogo del gusto dei cibi del patrimonio, ed è protetto dal marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) dal 2004. Una volta assaporato è quasi impossibile lasciare questo posto senza comprarne un po’…

Cave di Marmo Tours

Quindi, per riassumere: abbiamo visitato le cave di marmo di Carrara con Cave di Marmo Tours, gestito in fantasticamente da Heike e Gabriele.

Organizzano tour due volte al giorno tutti i giorni, alle 09:00 o alle 14:00 e il punto di ritrovo può essere sia alla stazione ferroviaria che al casello autostradale.

Il tour dura tre ore e costa 40 € a persona e 20 € per i bambini fino a 12 anni.

Consigliamo vivamente questa visita e vi consigliamo anche di indossare occhiali da sole ché il marmo è davvero di un bianco accecante!

P.S. Non dimenticate la macchina fotografica 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Secure Booking - Best Exclusive Rate

Arrival

Departure

Coupon