Cosa mettere in valigia per una vacanza alle Cinque Terre

Preparare la valigia per le Cinque Terre

Stai programmando una vacanza alle Cinque Terre? Questi i nostri consigli su cosa mettere in valigia!

Prima di tutto, ti consigliamo di viaggiare in questa zona con uno zaino e non un trolley o una valigia rigida! Ci sono scale ovunque, a cominciare dalla stazione ferroviaria, e dover scarrozzare una valigia su e giù per le ripide stradine potrebbe diventare rapidamente un incubo.

Cinque Terre Walking Park, Riomaggiore

Levanto è più pianeggiante, ma anche qui ci sono parecchie scale in stazione, senza contare i gradini dei treni Intercity… se invece decidete di venire in auto nel nostro hotel il problema non si pone! Abbiamo un parcheggio privato nel seminterrato e da lì potrete prendere l’ascensore fino alla vostra camera 😉

Consigli pratici per la valigia per le Cinque Terre

Beh, incominciamo col dire: “portate poca roba”. Questa non è una zona particolarmente di tendenza dal punto di vista della moda e le persone sono alla mano, non avrete quindi bisogno di abiti particolarmente eleganti o da sera e soprattutto i tacchi alti non sono l’ideale…

Ecco cosa vi suggeriamo di portare da maggio a ottobre:

  • costume da bagno
  • t-shirt e top in numero sufficiente alla durata del vostro soggiorno
  • pantaloncini per passeggiare durante il giorno e per il trekking
  • un vestito o una camicia per la sera
  • infradito per la spiaggia
  • scarpe da corsa / tennis per le camminate
  • calze, ecc (portatene anche un paio in più che non si sa mai)
  • una felpa per le serate più fresche

Cosa mettere in valigia per le Cinque Terre? Questi i nostri consigli pratici, sia che veniate al mare sia per fare trekking.

Ecco cosa vi suggeriamo di portare da novembre:

  • K-way per i giorni di pioggia e vento
  • t-shirt e top
  • pantaloni leggeri per passeggiare durante il giorno e per le escursioni lungo i sentieri
  • un vestito o una camicia per la sera
  • scarpe da tennis / corsa per le camminate nelle giornate di sole e scarpe da trekking nei giorni piovosi
  • calze, ecc
  • felpa per camminare e maglione per la sera
  • giacca

Cosa portare per le escursioni:

  • zainetto leggero
  • costume da bagno
  • protezione solare
  • repellente per zanzare
  • cappello
  • occhiali da sole
  • borraccia termica per l’acqua fresca o per un tè caldo
  • macchina fotografica

Non avrete bisogno delle seguenti cose giacché le forniamo noi: teli da mare e cartine escursionistiche. Inoltre, in bagno troverete shampoo, gel doccia, lozione per il corpo, spazzolino e dentifricio, sapone e asciugacapelli. Forniamo anche un ferro da stiro con tavola, in caso ne abbiate bisogno.

* Suggerimento personale: mettete sempre un set di vestiti nel bagaglio a mano. Viaggiando in aereo capita abbastanza spesso che i bagagli vadano persi e riceverli in hotel potrebbe richiedere un paio di giorni. Vi consiglio anche i miei post pratici in tema di viaggi 🙂

Trekking alle Cinque Terre

I sentieri sono principalmente in terra battuta, sassi e roccia e, in particolare sul n° 2, i dislivelli sono importanti e per questo vi ricordiamo che si tratta di trekking su sentieri di montagna e non di passeggiate sul mare, anche se questo è onnipresente… La maggior parte dei sentieri sono molto stretti e ripidi e vi sconsigliamo di portare con voi i più piccoli.

Cinque Terre Walking Park, Riomaggiore

L’unico sentiero a pagamento è il n°2, conosciuto come Sentiero Azzurro. Per accedervi occorre munirsi della Cinque Terre Card che trovate anche in hotel.

Tutti gli altri sentieri sono gratuiti e poco affollati e godono di panorami mozzafiato! Per qualche spunto in merito cliccate qui.

Ogni mese il Parco Nazionale delle Cinque Terre organizza visite guidate giornaliere, escursioni e degustazioni. Per controllare il programma: Cinque Terre Walking Park.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: